Riqualificazione termica, ecco a chi rivolgerti

Spesso, quando si cercano soluzioni per il risparmio energetico, le aziende e le organizzazioni opteranno per l’ovvio e installeranno soluzioni di energia solare o illuminazione intelligente, nel tentativo di ridurre i costi energetici e ridurre il loro impatto ambientale complessivo.

Tuttavia, ciò che molte aziende trascurano di fare è guardare oltre l’ovvio “frutto a bassa portata” e concentrarsi invece sulla fonte del loro spreco di energia.

Progetti di sostituzione del trasformatore

Situate in luoghi spesso abbastanza remoti, racchiusi da alte recinzioni e coperti da segnali di pericolo, le sottostazioni di trasformazione sono fuori dalla vista e, quindi, fuori dalla mente.

Tuttavia, i progetti di sostituzione del trasformatore possono offrire vantaggi sostanziali su investimenti relativamente modesti (tempo e capitale).

Motivi per aggiornare il trasformatore di alimentazione

Vecchio e obsoleto 

I trasformatori di potenza hanno una popolazione che invecchia, con molti trasformatori che hanno festeggiato il loro 50 ° compleanno e oltre. L’infrastruttura di alimentazione elettrica obsoleta è un problema comune; i vecchi trasformatori di alimentazione sprecano quantità significative di elettricità a causa delle perdite. Sebbene fossero efficienti ai loro tempi, anni di usura e una migliore comprensione tecnologica li hanno visti diventare insufficienti.

Vantaggi dello sviluppo tecnologico 

La tecnologia dei trasformatori è migliorata in modo significativo con artisti del calibro degli innovativi trasformatori amorfi a bassissime perdite che già superano i severi requisiti della nuova direttiva per i trasformatori che entreranno in vigore nel 2021! Anche rispetto alle moderne unità standard, i trasformatori a bassissime perdite offrono vantaggi operativi significativi.

Sistemi di gestione della tensione

I moderni trasformatori di alimentazione hanno una tensione nominale inferiore (11kV / 415V) e sono generalmente forniti con un’impostazione di presa aggiuntiva (+ 7,5%). Per questo motivo, possono fungere da dispositivi di gestione della tensione efficienti in termini di costi che regolano la tensione di alimentazione del sito alla fonte, offrendo notevoli risparmi aggiuntivi.

Restituire

In genere, il recupero dell’investimento su un progetto completato (a seconda dei requisiti) verrà raggiunto in meno di 5 anni (inclusi i costi di installazione). Se consideri che l’aspettativa di vita media di un trasformatore sostitutivo è di circa 30 anni, puoi aspettarti 25 anni di risparmi che possono essere investiti in altri progetti.

Responsabilità ambientale

Ogni giorno ci viene ricordato come possiamo tutti contribuire meglio al nostro ambiente. Dalle piccole imprese alle grandi organizzazioni , vengono implementate strategie per aiutare a salvare il nostro pianeta. Un progetto di sostituzione del trasformatore è un passo sicuro verso il risparmio di energia e carbonio. Allo stesso tempo, puoi trarre vantaggio dal rispetto dei requisiti e delle normative infrastrutturali, con conseguenti importanti vantaggi finanziari, ambientali e di resilienza del sito per i decenni a venire.

Riqualificazione centrale termica

Haer è il tuo partner ideale se vuoi trovare le migliori soluzioni in termini di riqualificazione centrale termica: come puoi vedere qui https://www.haer.it/riqualificazione-centrale-termica/, scoprirai professionisti esperti che sapranno guidarti nella scelta delle migliori tecnologie da impostare e implementare nella tua azienda per assicurarti una adeguata sostenibilità ambientale, e con ciò anche costi ridotti per la tua attività.