I motori fuoribordo Yamaha: regala una nuova potenza alla tua barca

I motori fuoribordo Yamaha uniscono l’affidabilità e la resistenza nel tempo ad un progetto pensato per massimizzare le prestazioni, garantendo sempre il totale rispetto dell’ambiente.

L’unione di Yamaha Marine è sinonimo di qualità, i suoi motori fuoribordo, infatti, garantiscono un’affidabilità e una sicurezza tali da non temere rivali. L’ampio catalogo permette di scegliere liberamente il motore fuoribordo più adatto per la propria barca, beneficiando dell’ottimo servizio offerto dallo staff preparato e disponibile di CompanyMarine.

CompanyMarine collabora esclusivamente con personale esperto, che vanta un’esperienza nel settore nautico ultra ventennale. Sono attivi in tutto il Nord Italia, e si occupano della compravendita di barche walkaround, open, cabinati, cruiser, cofano, lancino, carrelli stradali per trasporto imbarcazioni. Inoltre, grazie all’appoggio di officine professionali, sono in grado di occuparsi della riparazione e della manutenzione dei motori marini fuoribordo, entrofuoribordo o entrobordo, benzina o diesel.

Scegliendo di affidarti alla preparazione di CompanyMarine, potrai avere l’imbarcazione ed il motore più adatti a te e alle tue esigenze. Sarai guidato da esperti nella scelta dell’imbarcazione migliore per i tuoi bisogni: troverai, ad esempio, delle barche open, interamente personalizzabili sia nei colori esterni ed interni che negli accessori e nella scelta dei tessuti, pensate ed ideate per essere guidate da tutti, esperti navigatori o persone alle prime armi. Tutte le imbarcazioni proposte sono caratterizzate da grandi spazi vivibili e da stampi omologati RINA nel rispetto delle norme per la certificazione CE delle imbarcazioni da diporto. Anche i motori sono disponibili di diversi modelli, anche usati, che ti permetteranno di avere il tuo motore fuoribordo Yamaha ad un prezzo incredibile.

Nel sito di CompanyMarine troverai tutte le informazioni necessarie per metterti in contatto con loro. Iscriviti alla loro newsletter per ricevere tutte le informazioni sulle novità in anteprima e promozioni riservate esclusivamente agli iscritti.

Totalmente senza impegno, i professionisti di CompanyMarine ti aspettano.

Rendi unica la tua moto

Ogni appassionato di moto e di customizzazione non può non conoscere Motogadget, brand berlinese diventato un vero marchio di culto grazie agli eccezionali strumenti che produce per le vetture a due ruote.

Nonostante siano di casa tedesca, tutti i prodotti Motogadget possono essere trovati da Special Lab Motorcycle, sia nella sede fisica a Roma che nel loro shop online nella sezione dedicata. Qua sono disponibili gli accessori Motogadget, come:

  • La centralina Universale M.Unit Basic, unità di controllo digitale per moto, può essere azionata con comandi a pulsante o con convenzionali interruttori sul manubrio; ed ha 12 ingressi, 10 uscite e fermacavi di qualità intercambiabili.
  • La centralina Universale M.Unit Blue, ha gli stessi vantaggi della precedente, ma questa ha integrato il Bluetooth e la connessione con l’app M.Ride. L’app, disponibile per iOS e Android, ne amplia le funzionalità con Keyless Go, che permette l’accensione dell’impianto elettrico di bordo con lo smartphone; con l’invio all’app degli eventi di allarme con data, ora, veicolo a terra, ecc.; e con la possibilità di regolare modalità e sensibilità del sistema di allarme e di monitorare nell’app la tensione di bordo. Inoltre, si ha la diagnostica su tutti gli ingressi e le uscite, corrente, tensione e misurazione della temperatura; le uscite possono essere commutate manualmente tramite smartphone; si possono ricevere messaggi di errore audio in tempo reale emessi tramite l’auricolare del casco; si può localizzare il veicolo; e molto altro ancora.
  • Il cablaggio Elettrico M-Unit Motogadget, ovvero un set preconfezionato di cavi per consentire una rapida installazione di un nuovo cablaggio.
  • Motogadget M-Lock, che sostituisce i blocchetti di accensione meccanici e permette di avviare la moto da una distanza di 40/50mm tramite un trasmettitore a radiofrequenza.

Special Lab Motorcycle non fornisce solo gli accessori elettronici Motogadget: sono disponibili anche le manopole, le frecce Led, i contachilometri, la strumentazione multifunzione e digitale, le piastre, pulsantiere, specchietti, e molto altro.

A cosa servono gli addolcitori d’acqua

L’acqua potabile che scorre dai nostri rubinetti e che normalmente utilizziamo a scopo alimentare e domestico, è spesso piena di residui di calcare e altri sali minerali cristallizzati. E’ in questi casi che vengono utilizzati gli addolcitori acqua. La durezza dell’acqua e i suoi effetti si possono combattere proprio con un addolcitore, ovvero un elettrodomestico che permette di prevenire la formazione del calcare all’interno della tubature di casa. Si tratta di dispositivi che servono, in gergo, ad “addolcire”, rendere meno “dura”, l’acqua che arriva dall’acquedotto comunale alla propria abitazione. L’installazione di un addolcitore ti permette di prevenire le conseguenze di una mancata manutenzione e gli effetti usuranti del calcare sull’impianto idraulico.

Gli addolcitori acqua convenzionali ad uso domestico e professionale sono composti da una resina a scambio ionico per cui gli ioni di calcio e magnesio vengono sostituiti con ioni di sodio e potassio. Le resine a scambio ionico, quindi, sono fondamentali per poter addolcire l’acqua sanitaria: tali resine sono formate da polimeri organici dalla struttura a gruppi funzionali in cui sono contenuti gli ioni di sodio che vengono scambiati con quelli di calcio e magnesio responsabili della durezza dell’acqua.

L’addolcitore si collega direttamente all’impianto idrico domestico e, attraverso un processo di ‘scambio’, rimuove gli ioni a carica positiva (quelli di calcio e magnesio, a volte anche ferro) scambiandoli, per l’appunto, con minerali come il sodio e il potassio. Questo processo può avvenire in maniera automatica, semiautomatica o manuale. I vantaggi che si ottengono con l’installazione di un addolcitore acqua riguardano anche le dimensioni e il risparmio di energia elettrica. Con l’acqua dolce ottenuta grazie ad un addolcitore, è possibile garantire un consumo di energia più efficiente a tutti i grandi e piccoli elettrodomestici, al contrario di quanto avviene con l’acqua che arriva in casa senza pretrattamento.